Quali sono le condizioni economiche della vostra offerta luce?

Per la fornitura luce ti verranno fatturate in bolletta le seguenti voci:

-spesa per la materia energia;
- spesa per il trasporto dell’energia elettrica e la gestione del contatore;
- spesa per oneri di sistema.

Come spieghiamo in questo articolo, noi possiamo “toccare” soltanto la spesa per la materia energia; gli altri costi, infatti, sono uguali per tutti i fornitori.

Andando nel dettaglio, la nostra spesa per la materia energia è formata da queste voci:

- prezzo dell’energia: 0,057 € kWh, bloccato per 36 mesi dalla data di attivazione della fornitura, con tariffa monoraria (vuol dire che resta identico a ogni ora del giorno o della notte). Questo prezzo viene applicato all’elettricità prelevate e alle perdite relative al trasporto, quantificate dall'ARERA in un 10,40% per i clienti in bassa tensione.
- componente di commercializzazione della vendita (PCV): circa 5,43 € al mese (quindi 65,1239 € all’anno). Questi sono gli stessi valori stabiliti dall’ARERA: abbiamo scelto di mantenerli identici, senza aggiungere costi aggiuntivi.
- prezzo dispacciamento e componente di dispacciamento: anche in questo caso utilizziamo i valori definiti dall’ARERA nel “Testo integrato di vendita”, senza maggiorazioni.

Evviva! Abbiamo appena fatto il pieno di autostima.

Ci dispiace saperlo. Puoi dirci cosa non va in questa risposta? Colpisci duro, non ci rimarremo male.

Hai bisogno di aiuto?

Cerca tra le domande che ci fanno più spesso

Entra in contatto

Entrando in contatto confermi di aver letto la privacy policy.

Sentiamoci al telefono

Scegli un argomento e una fascia oraria: ti chiamiamo noi.

Contatta il tuo distributore

Ti darà assistenza per guasti, fughe di gas, blackout o interruzioni del servizio.

Perfetto!
Hai un guasto o un’emergenza?

Contatta il tuo distributore: ti darà assistenza per guasti, fughe di gas, blackout o interruzioni del servizio.

PDR POD Per il gas
Per la luce