Posso caricare la bolletta di un'altra persona ma intestare la fornitura a mio nome?

In questo momento, quello che puoi fare è effettuare la sottoscrizione per conto di quella persona. Dopo qualche giorno ti chiederemo di caricare la sua carta d'identità: questo per essere sicuri che tu abbia attivato la fornitura con il suo consenso. Una volta che la fornitura sarà attiva, se vorrai ancora intestarla a tuo nome, ti basterà inviarci un'email richiedendo una "voltura": al resto penseremo noi.

Evviva! Abbiamo appena fatto il pieno di autostima.

Ci dispiace saperlo. Puoi dirci cosa non va in questa risposta? Colpisci duro, non ci rimarremo male.

Hai bisogno di aiuto?

Cerca tra le domande che ci fanno più spesso

Entra in contatto

Entrando in contatto confermi di aver letto la privacy policy.

Sentiamoci al telefono

Scegli un argomento e una fascia oraria: ti chiamiamo noi.

Contatta il tuo distributore

Ti darà assistenza per guasti, fughe di gas, blackout o interruzioni del servizio.

Perfetto!
Hai un guasto o un’emergenza?

Contatta il tuo distributore: ti darà assistenza per guasti, fughe di gas, blackout o interruzioni del servizio.