Se il mio consumo è rimasto uguale o è diminuito, come mai la mia rata è aumentata?

Molto probabilmente non è dipeso né da noi né da te. Il primo giorno di gennaio, aprile, giugno e ottobre, l’ARERA aggiorna le tariffe relative ad alcune delle voci che compongono la bolletta, come gli oneri di trasporto, di sistema e di gestione del contatore.

Può capitare che il costo di queste voci aumenti così tanto da influenzare in modo negativo il tuo cuscinetto, anche se hai avuto consumi uguali o inferiori all’anno precedente. Sono voci su cui né noi né gli altri fornitori abbiamo potere d’intervento. L’unico costo che possiamo controllare è quello per la materia energia e per la materia gas: al momento della sottoscrizione, le blocchiamo per 36 mesi. Se vuoi approfondire, qui trovi le attuali tariffe dell’ARERA.

Un altro motivo per cui la tua rata potrebbe essere aumentata è che hai usufruito di uno sconto che scade alla fine dell’anno. Il nostro ricalcolo conterrà la nuova rata per intero: potrai provare a diminuirla usando altri sconti.

Se qualcosa non ti è chiaro, parliamone in chat.

Evviva! Abbiamo appena fatto il pieno di autostima.

Ci dispiace saperlo. Puoi dirci cosa non va in questa risposta? Colpisci duro, non ci rimarremo male.

Hai bisogno di aiuto?

Cerca tra le domande che ci fanno più spesso

Entra in contatto

Entrando in contatto confermi di aver letto la privacy policy.

Sentiamoci

Ti telefoneremo noi. Se vorrai, passeremo a una videochiamata e potrai condividere lo schermo.

Compilando questi campi confermi di aver letto la privacy policy. Useremo il tuo numero e la tua email solo per metterci in contatto con te e non per altri scopi.

Contatta il tuo distributore

Ti darà assistenza per guasti, fughe di gas, blackout o interruzioni del servizio.

Perfetto!
Hai un guasto o un’emergenza?

Contatta il tuo distributore: ti darà assistenza per guasti, fughe di gas, blackout o interruzioni del servizio.

PDR POD Per il gas
Per la luce