Perché devo fare l'autolettura del gas se ho la rata fissa?

Perché purtroppo molti contatori del gas non possono ancora essere teleletti a distanza: se hai cercato questa risposta, probabilmente il tuo è fra questi. In genere il distributore manda qualcuno a leggerli manualmente circa due volte l'anno: per tutto il resto del tempo ci si affida a delle stime.

Visto che la nostra rata si basa sui tuoi consumi reali, è importante avere sempre un dato aggiornato. Se fai regolarmente l'autolettura a fine anno potremo ricalcolare la tua rata basandoci su quanto hai consumato davvero. Viceversa saremo costretti a basarci su una stima, che potrebbe portare a una rata non in linea con i tuoi consumi.

Evviva! Abbiamo appena fatto il pieno di autostima.

Ci dispiace saperlo. Puoi dirci cosa non va in questa risposta? Colpisci duro, non ci rimarremo male.

Hai bisogno di aiuto?

Cerca tra le domande che ci fanno più spesso

Entra in contatto

Entrando in contatto confermi di aver letto la privacy policy.

Sentiamoci

Ti telefoneremo noi. Se vorrai, passeremo a una videochiamata e potrai condividere lo schermo.

Compilando questi campi confermi di aver letto la privacy policy. Useremo il tuo numero e la tua email solo per metterci in contatto con te e non per altri scopi.

Contatta il tuo distributore

Ti darà assistenza per guasti, fughe di gas, blackout o interruzioni del servizio.

Perfetto!
Hai un guasto o un’emergenza?

Contatta il tuo distributore: ti darà assistenza per guasti, fughe di gas, blackout o interruzioni del servizio.

PDR POD Per il gas
Per la luce