09 NOVEMBRE 2022

Stiamo aggiornando i prezzi più spesso

Non è il nostro passatempo preferito, ma abbiamo buoni motivi per farlo.

Condividi
Copia link

Se c’è un mercato dove l’incertezza è una certezza, probabilmente è proprio quello dove lavoriamo noi. Quest’anno ne è la dimostrazione lampante: giostra dei prezzi, corsa ai rifornimenti, mercati nel caos e compagnia bella. Proprio sui prezzi, in realtà, si concentrano parecchie delle domande che ci arrivano in queste settimane: perché salgono? Per quanto resteranno così alti? Da cosa dipende la loro variazione? Perché le rinnovabili costano di più se il gas costa di più?

 

C’è anche “perché i prezzi sul vostro sito cambiano così spesso?"

Se sei tra le persone che ci ha fatto questa domanda, grazie per l’attenzione. Ora, dire “così spesso” non è proprio corretto, ma è vero che ultimamente stanno cambiando con maggiore frequenza rispetto al passato. La spiegazione è la stessa che abbiamo dato a quasi tutti gli ultimi articoli che abbiamo scritto, e cioè “perché c’è una crisi energetica in corso”. Il costo delle fonti è alto e subisce molti sbalzi: questo ci impone di stargli dietro con più attenzione e modificare la nostra offerta di conseguenza. 

Non siamo soli in questa savana

Hai presente la metafora della gazzella in Africa? Ecco, il bovide in questione siamo noi: ci svegliamo ogni mattina sapendo che dovremo correre più veloce di come corre il mercato in questo momento. Non siamo i soli: la questione riguarda praticamente ogni operatore, che come noi fa scelte e mette in piedi strategie per adattarsi più rapidamente ai cambiamenti che la situazione richiede. 

Modificare i prezzi con più frequenza ci permette di seguire meglio le oscillazioni del mercato ed essere convenienti tutte le volte che possiamo permetterci di esserlo. Ci fa stare sul pezzo, per dirla in parole povere. Se in questo periodo ci fossilizzassimo per troppo tempo sullo stesso prezzo ci rimetteremmo sia noi che chi decide di passare a NeN (tu, magari?).

 

“Sì, ma ho fatto un preventivo e quando è scaduto i vostri prezzi erano più alti”

Coincidenze?1!? Sì. I nostri prezzi cambiano periodicamente, ma non è intenzionale il fatto che succeda in concomitanza con la scadenza del tuo preventivo. Sarebbe sadico, e pure un pelo scorretto. Può capitare, però, che i prezzi che hai trovato sul sito il giorno in cui hai fatto un preventivo non siano gli stessi qualche giorno dopo. Per questo motivo, quando calcoli la tua rata e salvi il preventivo, ti blocchiamo quell’offerta per i sette giorni a venire: in questo modo puoi pensarci su con la certezza che per una settimana le cose non cambieranno. Se non lo salvi e lo lasci scadere, però, c’è una data probabilità che nel frattempo i prezzi siano cambiati – per i motivi di cui sopra. Non è detto che saranno più alti: la luce, per esempio, è già più bassa degli scorsi aggiornamenti, e il gas è stabile. 

Ci piacerebbe cambiarli meno spesso

Ma in questo momento non possiamo; non è un’operazione contro la tua pazienza, ma il modo migliore per stare sul mercato adesso. Avremmo un paio di nomi da suggerirti in caso tu voglia prendertela con qualcuno, ma vivere ci piace discretamente: per stavolta, passiamo.

 

“Allora cosa mi conviene fare?”

Se ti riferisci a noi, puoi fare solo una cosa: calcolare un preventivo, salvarlo, confrontarlo con la tua spesa annua (la somma delle tue bollette di un anno divisa per 12), capire se possiamo fare al caso tuo e, se sì, passare a NeN prima che il preventivo scada. Tutto qua. 

Ne approfittiamo per ricordarti che il modo migliore per calcolarlo è caricare una bolletta sul nostro sito, controllare che tutti i dati siano corretti e salvare il preventivo che ottieni; se ci chiedi di calcolartelo in chat a fine giornata è possibile che gli operatori non ti leggano subito, ma la mattina successiva (riceviamo moltissime richieste, di recente) e il prezzo, intanto, sia cambiato. Insomma, sii un po’ gazzella anche tu. 

Hai bisogno di aiuto?

Cerca tra le domande che ci fanno più spesso

Entra in contatto

Entrando in contatto confermi di aver letto la privacy policy.

Sentiamoci

Inserisci un indirizzo email e un numero di telefono. Ti chiameremo noi.

Compilando questi campi confermi di aver letto la privacy policy. Useremo il tuo numero e la tua email solo per metterci in contatto con te e non per altri scopi.

Contatta il tuo distributore

Ti darà assistenza per guasti, fughe di gas, blackout o interruzioni del servizio.

Perfetto!
Hai un guasto o un’emergenza?

Contatta il tuo distributore: ti darà assistenza per guasti, fughe di gas, blackout o interruzioni del servizio.

PDR POD Per il gas
Per la luce