15 GIUGNO 2022

Abbiamo aperto una Sala giochi sui Navigli

È iniziato tutto da uno chef "distratto".

Condividi
Copia link

Visto che l’anno scorso abbiamo messo su casa per il Fuorisalone, quest’anno volevamo fare qualcosa di più movimentato. Così quando gli amici di Chef in Camicia ci hanno proposto di organizzare un gioco durante il loro cooking show, abbiamo pensato “e chi siamo noi per dire di no? Apriamo subito una sala giochi”. In men che non si dica, ci siamo ritrovati al Ride di via Valenza, a Milano, dal 6 al 12 giugno scorso.

 

Hai mai disegnato un conguaglio?

Se hai giocato a Pictionary nella nostra Sala giochi, probabilmente sì. Magari hai anche cercato di parlare di sostenibilità senza dire “rinnovabili”, o hai dovuto capire se un microonde sporco è più o meno sostenibile di uno pulito. Che poi tu abbia indovinato o meno, importa fino a un certo punto. La verità è che non volevamo annoiarti parlando di gas e luce tutto il giorno: per noi meno pensi alle bollette, meglio è. Se però hai scoperto qualcosa in più sull’energia e hai portato a casa uno sconto su luce e gas, per noi va già più che bene.

Non ci siamo dimenticati dello chef

Ma lui ha dimenticato di fare un paio di cose in cucina. O meglio, gliel’abbiamo chiesto noi. Gli amici di Chef in camicia — che da un po’ ci aiutano a spiegare come evitare gli sprechi di energia in cucina — hanno approfittato del loro cooking show per far fare allo chef qualche piccolo errore ai fornelli, di quelli ci fanno sprecare un sacco di luce e gas. Spesso si tratta di abitudini e distrazioni che possiamo correggere con un po’ di attenzione: portafoglio e pianeta ringrazieranno.

Quello che abbiamo fatto noi è stato dare mappa e matita a chi ha fatto un salto dalla nostra Sala giochi, chiedendo di osservare il cooking show in modalità “detective”.

Alcuni errori erano nascosti in bella vista, altri hanno richiesto una certa dose di esperienza a tema sprechi e sostenibilità. Tutto per cosa? Per portare a casa un signor sconto sull’energia, ovviamente.

Non per dare i numeri

Ma in sette giorni abbiamo giocato con tantissime persone. Abbiamo parlato di energia, disegnato penali e fatto quattro chiacchiere faccia a faccia. Siamo stati felici di incontrare i NeNner del futuro, salutare chi conoscevamo già e – diciamolo – passare qualche ora a debita distanza dalle scrivanie. Che poi, quando ricapita di tirare a canestro con un fornitore di luce e gas?

Hai bisogno di aiuto?

Cerca tra le domande che ci fanno più spesso

Entra in contatto

Entrando in contatto confermi di aver letto la privacy policy.

Sentiamoci

Inserisci un indirizzo email e un numero di telefono. Ti chiameremo noi.

Compilando questi campi confermi di aver letto la privacy policy. Useremo il tuo numero e la tua email solo per metterci in contatto con te e non per altri scopi.

Contatta il tuo distributore

Ti darà assistenza per guasti, fughe di gas, blackout o interruzioni del servizio.

Perfetto!
Hai un guasto o un’emergenza?

Contatta il tuo distributore: ti darà assistenza per guasti, fughe di gas, blackout o interruzioni del servizio.

PDR POD Per il gas
Per la luce