21 MAGGIO 2020

Per fare un albero ci vuole una bolletta

Scopri come funziona la nostra partnership con Biorfarm.

Condividi
Copia link

L’Italia è fin troppo piena di fornitori di energia – “sono circa 800”, dice il nostro CEO –, ma per fortuna compensa con un discreto numero di startup interessanti. Nelle ultime settimane stiamo parlando con quelle che ci sembrano più in linea con ciò che facciamo, per farci conoscere, raccogliere idee, scambiare consigli e tutte queste cose qua. È così che, a metà maggio, è nata la collaborazione con Biorfarm di cui ti parliamo oggi.

Nel caso non la conoscessi, Biorfarm è una startup che mette in contatto i consumatori con i piccoli agricoltori biologici. Semplificando, ti permette di adottare gli alberi da cui poi riceverai la frutta – in questo modo puoi accorciare la filiera e incentivare un certo tipo di coltivazione, più etica e sostenibile di quella tradizionale. Ed è proprio qui che abbiamo visto un punto di contatto con la nostra offerta, che si fonda sull’acquisto di elettricità da sole fonti rinnovabili

Una pala eolica dà energia a una città

Le caratteristiche dell’offerta

Se decidi di passare a NeN puoi ricevere 42 € di sconto su ogni fornitura attivata – è cioè uno sconto cumulabile, che può arrivare a 84, 126, 168 € e via dicendo, in base a quanti contratti sottoscrivi – e adottare un arancio o un melo per un anno. Durante l’anno potrai monitorare il tuo frutteto digitale su Biorfarm e ricevere, a seguito della raccolta, le mele o le arance a domicilio; inoltre, al termine dei 12 mesi, avrai la possibilità di rinnovare l’adozione con il 10% di sconto.

Restano validi, ovviamente, anche tutti i punti di forza della nostra offerta “standard”:

- una rata fissa, tutto incluso e basata sui tuoi consumi, che ti fa capire chiaramente quanto spenderai per un anno di energia;
questi prezzi della materia prima, bloccati per 36 mesi, per metterti al riparo dalle fluttuazioni del mercato;
- un servizio 100% digitale, privo di carta e burocrazia, che a tendere ti darà la possibilità di effettuare da app tutte le operazioni legate alla fornitura;
- l’elettricità, come ci siamo detti, prodotta esclusivamente in impianti fotovoltaici, eolici e idroelettrici.

Non ci sono inoltre costi di ingresso, depositi cauzionali, penali in caso di disdetta, vincoli di tempo o rischi di interruzione della fornitura durante il passaggio.

Dei simpatici alberi che si alzano e si abbassano

“Ma lo sconto di NeNvenuto è più alto”

In realtà no. È vero che, nel momento in cui esce questo articolo, il nostro sconto di NeNvenuto vale 60 € su ogni fornitura, ma adottare un arancio o un melo su Biorfarm e riceverne la frutta ti costerebbe circa 20 €. Dal punto di vista economico, sono dunque due proposte quasi equivalenti; la nuova offerta è però ancora più conveniente dal punto di vista della sostenibilità ambientale. Se scegli questa seconda strada, utilizza il codice sconto Arancio!NeN (per adottare l’arancio) o Melo!NeN (per adottare il melo) prima di caricare la bolletta.

Hai bisogno di aiuto?

Cerca tra le domande che ci fanno più spesso

Entra in contatto

Entrando in contatto confermi di aver letto la privacy policy.

Sentiamoci al telefono

Scegli un argomento e una fascia oraria: ti chiamiamo noi.

Contatta il tuo distributore

Ti darà assistenza per guasti, fughe di gas, blackout o interruzioni del servizio.

Perfetto!
Hai un guasto o un’emergenza?

Contatta il tuo distributore: ti darà assistenza per guasti, fughe di gas, blackout o interruzioni del servizio.

PDR POD Per il gas
Per la luce