04 AGOSTO 2020

Se inviti un po’ di amici puoi azzerare la tua rata

O abbassarla, quantomeno. Scopri come fare.

Condividi
Copia link

Già dagli esordi, i NeNner hanno mostrato di avere talento per il passaparola. Per la verità, i primissimi agivano sotto la pressione di antipatici “ricatti morali”: erano infatti i parenti, gli amici, i fidanzati e le fidanzate di chi lavorava in NeN. Poi sono arrivati quelli che parlavano di noi spontaneamente, ritenendo che fossimo bravissimi e simpatici e che era giusto gridarlo al mondo, e quelli che invece chiedevano di essere ricompensati, magari con uno sconto per ogni persona che riuscivano a convincere. Programmi del genere esistono in molte aziende, perché la pubblicità fatta dai propri clienti costa meno ed è più efficace di quella tradizionale (sconto o non sconto, se un amico ti consiglia un servizio è perché si trova bene). Spesso vengono chiamati “member get member”, o “referral program”; noi, che all’inglese preferiamo l’italiano, abbiamo scelto il nome “Azzera la tua rata”. Ecco come funziona in sintesi.

Come si può resistere a uno sguardo del genere?

Ogni NeNner ha un codice

Se hai già sottoscritto una fornitura con noi, trovi il tuo dentro l’area personale, sia nell’app che sul sito. Non farai fatica a riconoscerlo, perché hanno tutti nomi di piante e di fiori (il motivo è questo qui). Accedi con email e password, entra nella sezione “Invita” e copialo a mano, oppure usa il pulsante di condivisione. Per ogni fornitura attivata con quel codice riceverai uno sconto sui 12 mesi successivi, e lo stesso vale per la persona che hai invitato.

Se invece non hai ancora sottoscritto una fornitura, il primo passo è calcolare la tua rata fissa: puoi farlo da qui.

“Perché si chiama Azzera la tua rata?

Perché gli sconti sono cumulabili. Questo significa che, in linea teorica, ogni rata può essere azzerata: basta convincere abbastanza persone a passare a NeN. Non è facile e non tutti ci riusciranno, anche perché dipende molto da quanto è alta la rata di partenza e dall’ammontare dello sconto, che varierà durante l’anno (in questo momento, e fino al 13 ottobre, è particolarmente conveniente). Ma anche chi non riuscirà ad azzerarla, potrà comunque abbassarla per i 12 mesi successivi. Male non fa.

“Cosa succede se azzero la mia rata?”

Succede che puoi continuare a mandare inviti: spalmeremo gli sconti sulle altre tue rate, se ne hai, oppure li conserveremo nel cuscinetto e applicheremo lo sconto non appena la rata tornerà ad avere un valore maggiore a 0 €. Se il giorno in cui deciderai di cambiare fornitore avrai ancora degli sconti maturati ma non goduti, te li restituiremo nella fattura di chiusura.

È bene precisare che questi sconti non ti vincolano in alcun modo. Non è che se li ricevi hai l’obbligo di restare in NeN. Semplicemente, quando te ne andrai perderai gli sconti che avresti dovuto ricevere nei mesi successivi.

Ti piacerebbe azzerare la tua rata?

Abbiamo creato una pagina che spiega bene i principali meccanismi; se poi vuoi andare proprio nel dettaglio, scarica il regolamento dell’iniziativa. Lo trovi anche nella tua area personale.

Hai bisogno di aiuto?

Cerca tra le domande che ci fanno più spesso

Entra in contatto

Entrando in contatto confermi di aver letto la privacy policy.

Sentiamoci al telefono

Scegli un argomento e una fascia oraria: ti chiamiamo noi.

Contatta il tuo distributore

Ti darà assistenza per guasti, fughe di gas, blackout o interruzioni del servizio.

Perfetto!
Hai un guasto o un’emergenza?

Contatta il tuo distributore: ti darà assistenza per guasti, fughe di gas, blackout o interruzioni del servizio.

PDR POD Per il gas
Per la luce